Gli interventi che ottengono la detrazione maggiorata sono:

  •  l’installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica fino ad un ammontare complessivo delle spese non superiore a euro 48mila euro e comunque nel limite di spesa di euro 2.400 per ogni kW di potenza nominale dell’impianto solare fotovoltaico;
  • l’installazione contestuale o successiva di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati, alle stesse condizioni degli impianti solari e nel limite di spesa di 1.000 euro per ogni kWh.

Per ottenere la detrazione al 110% serve che:

  • l’installazione degli impianti sia eseguita congiuntamente ad uno degli interventi “trainanti” di efficientamento (cappotto termico, caldaia a condensazione…);
  • l’energia non auto-consumata in sito, o non condivisa per l’autoconsumo, sia ceduta al Gestore dei servizi energetici (GSE).